Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2009

Siamo a metà strada

Vorrei trovarti pronto per accogliermi, il mio futuro tra le dita, i desideri della mia vita,

voglio incontrarti con il sorriso, voglio serenità sul tuo viso.

Di nuovo insieme per giocare svelando i propri sogni

di una vita appena cominciata.

Siamo a metà strada tra la mia illusione e la tua realtà,

siamo su un treno che vola senza tempo

e ti raggiungo all’istante nei miei pensieri, nelle mie domande

sono sola per amore, sono felice dentro il cuore

sono sempre io seppur diversa ai miei occhi da quella che ero e che immaginavo di poter diventare:

opera d’arte colorata a pennello, con tutti i colori sto aspettando il mio pittore,

il mio sole nero che i raggi dirama diviene dolce arcobaleno quando vede il tuo sorriso.

E sono a metà strada tra il desiderio di incontrarti e la paura di amarti,

solitario è anche il sentire che non trova sfogo in questo dire,

parole silenti senza interlocutore

a metà strada tra il cuore e la ragione.

Annunci

Read Full Post »

Sono senza parole perchè di nuovo ho sentito la tempesta che iniziava a dilagare trasformando ogni emozione in silenzio, vuoto, assenza di quello che vorrei. Poi mi giro e rivedo il tuo sguardo, sento quello che mi devi dire, sento quello che non dici, sento ancora che sei andato via. Sento le tue mani assenti sul mio corpo, sento che non ci sei come vorrei.

E mi rincuora l’idea di perderti, di non cercarti, di non soffrire per l’immagine di te che mi sono costruita con fantasia e ingegno. Ma torna di nuovo il silenzio, con le domande che non oso pormi per la paura di rimanere senza parole. Solo il sentire, senza ragione, solo il tuo nome, senza rancore.

Incomprensione divenuta rabbia, paura divenuta distanza, desiderio divenuto realtà, tra la lontananza e la vicinanza cerco me stessa osservandomi nei tuoi occhi ancora sconosciuti.

Read Full Post »

sperando…

Ho abbandonato la perdita di fiducia, non c’è più, se ne è andata,

sei rimasto tu concretamente presente e canto per la gioia di dirtelo,

ci sei ancora tu lontano dalle mie paure e vicino al mio cuore,

tremo all’idea di aver raggiunto tale sicurezza,

costante tenacia per i miei desideri raggiungibili

e ti ammiro mentre incantato guardi me correre veloce verso te,

verso il tuo mondo fatto di sogni, di magia e di promesse.

Non mi resta che vivere così, ogni momento come quello migliore,

unico esistente e incredibilmente soddisfacente.

Mi ritrovo elegantemente forte e impaurita di tanta energia

che sento nascere e cullare dentro ogni mio desiderio di vita.

Grazie per camminare al mio fianco

per avermi preso per mano anche adesso che riesco a stare in piedi da sola

anche adesso che non ho più paura.

Stare assieme per divertirsi ad osservare quale magnifico pensiero attiriamo a noi con la forza della nostra volontà e con quell’incredibile forza d’animo che mi attraversa silente in questo periodo.

Grazie anche a te che non mi conosci ancora ma che hai riflesso luci di speranza con il tuo sguardo.

Chiudo gli occhi e invio pensieri positivi per i prossimi presenti che sereni sopraggiungeranno per trovarmi ancora stupendamente fiduciosa!

Read Full Post »