Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘primavera’ Category

Trovare un senso

cercando parole che descrivano questo silenzio

e una musica che faccia danzare il mio cuore

al ritmo dei battiti che mi allegrano adesso,

vorrei volare leggera nell’aria intrecciata a te

delicato il nostro sentimento come ali da non toccare

ma forte da farci volare in alto lontano da ciò che è finito,

lontano da chi mi illude di volermi bene.

Basta un soffio di vento e sono da te

ma tu lasciami libera,

lasciami vivere la mia vita senza chiedermi di cambiare,

accettando tutta l’incertezza che costante mi avvolge,

sfiorami con le tue parole d’amore

fammi sentire accolta anche se lontana

e sarò lì ad aspettarti

come i bambini che aspettano la fine della scuola,

come l’erba soffocata dalla mancanza della pioggia,

come bianchi fiori che accolgono due amanti

sui loro delicati petali d’amore

Annunci

Read Full Post »

gocceCom’è buio amore, hai ragione,

non è nebbia, è foschia

quella che nasconde le montagne laggiù

e offusca la nostra vista,

lo ripeti come se volessi stupirmi,

la pioggia ti sorprende con le sue lenti gocce

che bussano alla finestra invitandoci ad accoglierle

come dono di primavera,

è buio amore mio

ma non avere paura

continua a scrivere, non fermarti…

intanto pensi ai fulmini, al temporale

e i tuoi occhi diventano grandi e si impauriscono

mentre accenni un sorriso vibrante

sul tuo quaderno diventa una linea marcata a zig zag

che taglia a metà due fogli

riempiendo il tuo cuore di stupore,

è solo piogerellina, non aver paura,

piove e sono vicino a te

dai, continua a scrivere!

Read Full Post »

stream

 

Tra l’immortal respiro del vento

e le nubi correnti

ascolto il continuo scrosciare del ruscello,

ipnotico il suo canto,

veloce la sua spumeggiante corsa e

intanto vola il mio sogno di viaggiare

e di non essere qui.

I sentimenti vengono e con la stessa rapidità fuggono

come quest’acqua che si ferma talvolta

e prosegue senza mai tornare indietro.

Il suo volto cambia in continuazione,

non ho il tempo di ammirare un suo sguardo

che è già cambiato

è altro, è altra acqua.

è un rumore così soffice e così deciso

che sembra sia stato creato appositamente per l’uomo,

per far calmare il suo fiume di pensieri

quando le preoccupazioni governano la sua mente.

Questo vento scherzoso mi sussurra nell’orecchio la pace,

mi alita il soffio di vita e accarezza i miei capelli,

invaghito forse della mia bellezza.

Un profumo marino si è appena alzato insieme al mio amante vento

mi porta notizie sulla corsa del fiume

e da esso mi allontana il traditore presente freddo.

Read Full Post »

Lo senti questo concerto?

Molti si sono svegliati prima di noi

per appropriarsi di un territorio

e cantare all’amore.

Siamo circondati!

E tu che fai?

Mangi una margherita del tuo giardino,

un altro volo ci sorprende

e ritorna il cinguettio di sottofondo.

Una sottile piogerellina

si adagia timida ovunque

come la rugiada di mattina

e adesso cosa stai mangiando?

Parlare sarebbe inutile

ma nel pensare sono libera…

Non fare rumore con quella bottiglia,

lascia dormire chi al mattino non deve cantare.

Respiro l’ultima volta questa finestra di primavera

mentre tu dai l’ultima occhiata a quella margherita finita

Read Full Post »